Scientificità e cultura aziendale. Riflessioni sull’evoluzione delle competenze e dei ruoli professionali

ARTICOLO

Scientificità e cultura aziendale. Riflessioni sull’evoluzione delle competenze e dei ruoli professionali | Riccardo Giorgio Zuffo, AD e Direttore scientifico di Telema

Uscito sulla rivista AIDP – Direzione del Personale di giugno 2018

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Celentano divideva il mondo tra le cose rock, quelle veloci, e quelle che non lo erano. Parlare di come cambiano le competenze richiede di ragionare su cosa avviene in due mondi differenti fra loro (anche per velocità) ma interconnessi: la società e l’azienda. La società rimanda non solo al mercato del lavoro ma anche alle istituzioni, come la scuola, l’università, la politica.

Questo primo mondo dovrebbe fornire supporto alla transizione verso l’organizzazione e il lavoro 4.0. Il mondo delle aziende, invece, è investito dalle grandi incertezze delle sfide poste dalla quarta rivoluzione industriale. È un mondo velocissimo e così rock che mi ricorda il meraviglioso film di Sydney Pollack Non si uccidono così anche i cavalli. È necessario trovare un equilibrio tra il poco e il troppo rock; sapendo che è il rock che ci salverà. Sapendo però che i cavalli, le persone, non possono morire. E anche le aziende, se possibile, non dovrebbero morire

Clicca qui per l’articolo completo.

Condividi / Share:

Evoluzione delle competenze e dei ruoli professionali: scientificità e cultura aziendale

ARTICOLO

Evoluzione delle competenze e dei ruoli professionali: scientificità e cultura aziendale | Riccardo Giorgio Zuffo, AD e Direttore scientifico di Telema

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Siamo nel mezzo di un guado, per cui parlare di come cambiano le competenze richiede di ragionare su cosa avviene in due mondi differenti e fra loro interconnessi: la società e l’azienda. La società rimanda non solo al mercato del lavoro ma anche ad istituzionicome la scuola, l’università, l’organizzazione ed il lavoro 4.0. Il secondo mondo, quello delle aziende, sta affrontando, spesso con grandi incertezze le sfide poste dalla “quarta rivoluzione industriale”. Vediamo le cose una alla volta per poi ricavarne alcune importanti implicazioni.

Hegel, competenze, ruoli professionali e tre riflessioni incrociate

Hegel nella “Prefazione della Fenomenologia dello Spirito”, pagine ostiche e difficili, propone una metafora finalmente chiara ecomprensibile: “la notte in cui tutte le vacche sono nere”. L’espressione acquisita poi dal senso comune assume che, se il buio è troppo profondo, le specificità del colore e delle differenze delle singole vacche viene perdutaperché tutti gli animali sembrano ugualmente neri. Da qui parte la nostra riflessione su “cosa sta cambiando o come si stanno trasformando i bisogni di competenze e di ruoli professionali nelle aziende”.

Clicca qui per l’articolo completo.

Condividi / Share:

Convegno

EVENTO PASSATO

Convegno : “Il futuro del lavoro e il ruolo dei sindacati”

Una indagine sul sindacato di fronte alle sfide delle trasformazioni del lavoro contemporaneo | a cura di L. Ferrari, M. Miglioretti, L. Vecchio, R. G. Zuffo

Dipartimento di psicologia, Università degli Studi di Milano-Bicocca

Novembre 2017

Il gruppo di psicologi del lavoro e delle organizzazioni del Dipartimento di Psicologia dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca ha organizzato la quarta giornata di studio “Dario Romano”.

È un incontro ormai ricorrente (siamo, appunto, alla quarta edizione) che ogni anno, a partire dalle aree di ricerca di Dario Romano[*] e dai suoi interessi scientifici, intende mettere a tema argomenti attuali e sfidanti le discipline psicologiche che si occupano di lavoro e organizzazione.

Quest’anno il tema scelto riguarda le trasformazioni del lavoro e il sindacato.

Leggi tutto “Convegno”

Condividi / Share:

IL NOSTRO SERVIZIO DI COUNSELING E COACHING

FOCUS SU…

IL NOSTRO SERVIZIO DI COUNSELING E COACHING

Pur avendo un focus specifico sulla ricerca e selezione del personale, proponiamo ormai da diversi anni ai nostri clienti numerosi servizi attinenti l’area psicologica, tra cui percorsi di Counseling e Coaching.

Distinguiamo concettualmente e operativamente l’attività di Counseling da quella di Coaching.

Il Counseling è finalizzato alla comprensione di aspetti specifici di sè in chiave di valorizzazione personale, in un’ottica di crescita o soluzione di un disagio lavorativo.

Il Coaching è, invece, finalizzato a migliorare e modificare comportamenti e/o competenze specificiche per il conseguimento di uno o più obiettivi personali e/o professionali di interesse per la persona e/o per l’azienda.

Queste attività si possono configurare nell’ambito di progetti di natura organizzativa oppure essere destinati anche al target dei consumatori diretti, in situazioni di criticità personale e professionale o di riposizionamento sul mercato del
lavoro.

Il percorso è sempre altamente customizzato, con particolare attenzione alla specifica diagnosi della persona e della compatibilità individuo-organizzazione (P-O fit).

Il nostro team esprime una competenza di assoluto livello sugli aspetti sia organizzativi sia psicologici, grazie anche a practices eccellenti, derivanti da
percorsi di formazione scientifica post universitaria.

Per le aziende e/o i consumers che fossero interessati a valutare le condizioni per attivare questi servizi, si può fissare un incontro preliminare scrivendo all’indirizzo mail: servizipsicologici@telemainternational.com oppure
telefonando al numero 025992121.

Condividi / Share:

IL NOSTRO SERVIZIO DI ASSESSMENT

FOCUS SU…

IL NOSTRO SERVIZIO DI ASSESSMENT

Pur avendo un focus specifico sulla ricerca e selezione del personale, proponiamo ormai da diversi anni ai nostri clienti numerosi servizi attinenti l’area psicologica, tra cui gli Assessment.

Il nostro servizio di Assessment è finalizzato ad un’analisi rigorosa e di livello della compatibilità tra individuo e cultura aziendale (Person-Organization
Fit, P-O fit).

E’ un esame attento delle caratteristiche di personalità, dei valori individuali e delle dimensioni cognitive.

Proponiamo diverse tipologie di assessment con livelli di approfondimento significativamente diversi e costi altamente differenziati. Gli strumenti utilizzati sono di elevata scientificità e sono prodotti e validati da noi oppure selezionati dalla letteratura internazionale.

I nostri valutatori sono scientificamente accreditati, hanno frequentato scuole di specializzazione e/o operano incontesti accademici, con un altissimo grado di preparazione professionale e/o tecnico-scientifica.

Il nostro servizio di valutazione può essere in parte effettuato anche in remoto, attraverso test on-line, piattaforme informatiche e benchmark di riferimento.

Per le aziende e/o i consumers che fossero interessati a valutare le condizioni per attivare il servizio, si può fissare un incontro preliminare scrivendo all’indirizzo mail: servizipsicologici@telemainternational.com oppure telefonando al numero 025992121.

Condividi / Share:

Convegno

EVENTO PASSATO

LE PERSONE E LA FABBRICA | Una ricerca in FCA e altre esperienze di BENESSERE e GENERAZIONE di VALORE

Dipartimento di psicologia, Università degli Studi di Milano-Bicocca

Aprile 2016

Patrocinato da AIDP (Associazione Italiana Direzione del Personale), AIP (Associazione Italiana di Psicologia) e OPL (Ordine degli Psicologi della Lombardia).

Sono invervenuti Patrizia Bonometti, Stella Chieffo, Alberto Cipriani, Donatella De Vita, Luigi Ferrari, Luciano Pero, Anna Ponzellini, Alberto Signori, Silvia Vanini, Luca Vecchio, Riccardo G. Zuffo

Condividi / Share:

Le persone e la fabbrica | Una ricerca sugli operai Fiat Chrysler in Italia

IN LIBRERIA

Le persone e la fabbrica | Una ricerca sugli operai Fiat Chrysler in Italia | contiene un intervento di Riccardo Giorgio Zuffo, AD e direttore scientifico di Telema

Capitolo 10
WCM e fiducia | Riccardo G. Zuffo
Analisi di contenuto sui focus group a 150 lavoratori | Riccardo Giorgio Zuffo e Maria Elisa Maiolo

ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2015

 

 

Questo libro presenta i risultati di un percorso di ricerca durato più di due anni, che ha studiato gli effetti sul lavoro e sui lavoratori del World Class Manufacturing (WCM), il sistema di produzione adottato progressivamente a partire dal 2006 negli stabilimenti del gruppo FCA (Fiat Chrysler Automobiles) e CNHI (Case New Holland Industriai). Innovando i principi e i metodi della Lean, il WCM propone un percorso verso l’eccellenza nei sistemi produttivi attraverso il miglioramento continuo delle performance. Nel WCM l’innovazione viene realizzata anche attraverso un elevato coinvolgimento dei lavoratori che consente di conciliare passo dopo passo la necessità di efficienza aziendale con la qualità del lavoro delle persone. Leggi tutto “Le persone e la fabbrica | Una ricerca sugli operai Fiat Chrysler in Italia”

Condividi / Share:

Revisiting Taylor

IN LIBRERIA

Revisiting Taylor | L’organizzazione scientifica del lavoro: il libro che ha sconvolto un secolo | a cura di Riccardo Giorgio Zuffo, AD e direttore scientifico di Telema. Testo originale e interventi di Emilio Bartezzaghi, Olimpio Brivio, Luigi Ferrari, Raoul C. D. Nacamulli, Guido Sarchielli, Maria Sinatra, Luigi Traetta

ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2013

The Principles of Scientific Management, uscito nel 1911, è l’opera fondamentale di Frederick Winslow Taylor – figlio delle nuove élite borghesi della dotta città di Philadelphia – e vero capolavoro della nuova concezione industriale che dagli Stati Uniti inonda il mondo intero. Dalla sua opera si delineano le cornici delle nuove teorie manageriali e delle discipline che ne hanno alimentato lo sviluppo, quali la psicologia e la sociologia del lavoro e delle organizzazioni, l’ingegneria gestionale, l’economia di impresa.

Clicca qui per acquistare il volume

Leggi tutto “Revisiting Taylor”

Condividi / Share: